amplificare

am|pli|fi||re
v.tr.
sec. XIV; dal lat. amplĭfĭcāre, der. di amplus “ampio”.


CO
1. svolgere, sviluppare con maggiore ampiezza, ampliare: amplificare un concetto
2. fig., far apparire maggiore rispetto al reale: amplificare i pregi e i difetti di qcn., di qcs.; una notizia amplificata dai giornali
3a. TS tecn. aumentare il valore di una grandezza fisica
3b. TS ing. potenziare un segnale acustico aumentandone l’ampiezza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità