amulo

à|mu|lo
s.m.
1955; dal lat. hamŭlu(m), dim. di hamus “amo, uncino”.


1. TS ornit. ciascuna delle formazioni microscopiche che uniscono fra loro le barbule delle barbicelle delle penne di molti uccelli
2. TS entom. negli insetti, setola a uncino che tiene unito il bordo anteriore dell’ala posteriore con quello posteriore dell’ala anteriore
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità