anacronismo

a|na|cro||ṣmo
s.m.
av. 1600; dal gr. anakhronismós, comp. di ana- “sopra, dietro” e di un der. di khrónos “tempo”.


CO
1. errore cronologico per cui certi fatti, usi o idee sono riferiti a un’epoca diversa da quella di cui sono propri
2. fig., evento, atteggiamento o anche persona in contrasto con la propria epoca: ciò che sostieni è un vero anacronismo, mia zia è un anacronismo vivente
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità