anadromo

a||dro|mo
agg.
1829; dal gr. anádromos “che rimonta”, comp. di ana- “sopra, dietro” e -drómos “-dromo”.


1. TS zool. di pesce, che dal mare risale i fiumi per riprodursi
2. TS bot. di formazione, diretta verso la parte superiore di un organo o apparato: infiorescenza anadroma
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.