anarchia

a|nar|chì|a
s.f.
1631; dal gr. anarkhía, comp. di an- con valore privat. e -arkhía “-archia”.


CO
1a. stato di disordine politico e sociale causato dalla debolezza del governo o dalla sua assenza: lo stato è piombato nell’anarchia
1b. estens., disordine, caos, assenza di disciplina e di regole: nella scuola regna la più completa anarchia, basta con questa anarchia!
2. TS filos. dottrina politica e filosofica sviluppatasi nell’Ottocento, che propugna l’abolizione dello stato e di ogni potere costituito in nome della libertà e dell’autonomia individuale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità