anastomosi

a|na|sto||ṣi, a|na|stò|mo|ṣi
s.f.inv.
av. 1666; dal lat. tardo anastomōsi(m), dal gr. anastómōsis, der. di anastomóō “do apertura”, cfr. stóma “bocca”.


1. TS biol. comunicazione tra due vasi o strutture tubulari della stessa natura, o tra due nervi
2. TS chir. intervento chirurgico per collegare due organi o due strutture tubulari
3. TS bot. collegamento di fasci vascolari, di vasi laticiferi o di ife fungine
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità