animosità

a|ni|mo|si|
s.f.inv.
av. 1290; dal lat. tardo animositāte(m), v. anche animoso.


1. CO sentimento di ostilità e di rancore, malanimo: il suo giudizio nascondeva una certa animosità
2. LE coraggio, audacia: uno principe si debbe ingegnarsi … che nelle azioni sua si riconosca grandezza, animosità (Machiavelli)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità