anisomorfismo

a|ni|ṣo|mor||ṣmo
s.m.
1973; der. di isomorfismo con an-.


1. TS cristall. fenomeno per cui due sostanze chimicamente analoghe non cristallizzano nella stessa forma
2. TS semiol. fenomeno per cui lingue diverse esprimono in forma differente lo stesso senso, in modo tale che parole d’ambito d’uso molto simile hanno significati non sovrapponibili in modo univoco (per es. la parola fr. bois e le italiane bosco e legno, o la parola it. fiume e le francesi fleuve e rivière)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità