annaffiare

an|naf|fià|re
v.tr.
sec. XIV; lat. *inafflāre, comp. di in- “dentro” e flāre “soffiare”.


AD
1. bagnare le piante o il terreno spruzzandovi acqua: annaffiare i fiori, l’orto; annaffiare le strade, bagnarle a scopo di pulizia
2. estens., infradiciare: un acquazzone improvviso l’ha annaffiato dalla testa ai piedi
3. scherz., accompagnare una vivanda con vino: annaffiare l’arrosto con un buon vino rosso
4. BU annacquare, diluire
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità