annuncio

an|nùn|cio
s.m.
av. 1313; dal lat. tardo adnuntĭu(m), v. anche annunciare.


AU 
1. notizia, informazione, comunicazione, spec. di un avvenimento importante: il presidente ha dato l’annuncio delle sue dimissioni; lieto annuncio: per anton., quello della nascita di un figlio | notizia annunciata
2a. fig., indizio, presagio: il suo malumore era l’annuncio di una sfuriata; l’improvviso cessare del vento è annuncio di tempesta
2b. LE profezia, predizione: infausto annunzio (Tasso)
3. CO breve testo scritto, biglietto, manifesto e sim. con cui si dà notizia di un avvenimento: annuncio di nascita, annuncio di matrimonio | annuncio economico: leggere gli annunci per trovare lavoro
4. CO breve presentazione di un programma radiofonico o televisivo che sta per andare in onda
5. TS sport nel gioco delle bocce, dichiarazione che si vuole colpire il boccino o una determinata boccia dell’avversario
6. TS st.teatr. nel teatro medievale, prologo dello spettacolo


Polirematiche

annuncio economico
loc.s.m.
CO
breve testo di offerta o richiesta per compravendite, prestazioni lavorative, servizi, ecc., che compare su rubriche di giornali o riviste specializzate
annuncio giudiziario
loc.s.m.
TS burocr.
=> annuncio legale
annuncio legale
loc.s.m.
TS burocr.
notizia di atti giudiziari o, in genere legali, comunicata attraverso bollettini ufficiali
annuncio pubblicitario
loc.s.m.
CO
breve testo pubblicitario presentato su giornali o diffuso in trasmissioni radiofoniche o televisive.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità