ansioso

an|sió|so
agg., s.m.
av. 1416; dal lat. tardo anxiōsu(m), v. anche ansia.


AU
1a. agg., che prova ansia, anche abitualmente, per indole o per condizione psichica: ero ansioso per il suo ritardo; anche s.m.: Carlo è un ansioso | che denota ansia: ansiosa ricerca di qcs., sguardo ansioso
1b. agg., desideroso, impaziente di qcs. a cui si tiene particolarmente: essere ansioso di arrivare, di vedere qcn.
2. agg. TS psic. relativo all’ansia; caratterizzato da ansia: stato ansioso

Polirematiche

psicosi ansiosa
loc.s.f.
TS psic.
varietà di psicosi involutiva di tipo ansioso
sindrome ansiosa
loc.s.f.
TS med.
complesso di sintomi, quali cardiopalmo, respiro frequente e superficiale, sudorazione, pallore e senso di panico, che accompagnano uno stato ansioso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.