antenato

an|te||to
s.m.
av. 1405; dal lat. tardo antenātu(m), v. anche nato.

CO
lontano ascendente, progenitore: il ritratto dell’illustre antenato era appeso sul caminetto | spec. al pl., le generazioni più antiche di un popolo, di una nazione o dell’umanità: il culto degli antenati, gli antenati abitatori delle caverne

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità