antidoto

an||do|to
s.m.
av. 1492; dal lat. tardo antĭdŏtu(m), dal gr. antídotos, der. di antidídōmi “do in cambio”.


CO
1. sostanza che neutralizza l’azione di un veleno
2. fig., mezzo, espediente per ovviare a una situazione difficile o critica; rimedio: trovare un antidoto alla tristezza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità