antipertossico

an|ti|per|tós|si|co
agg.
1956; der. di pertosse con 1anti- e -ico.

TS farm.
di farmaco o sostanza , che agisce contro la pertosse; anche s.m.

Polirematiche

vaccino antipertossico
loc.s.m.
TS med.
v. costituito da batteri uccisi della specie Haemophilus pertussis, praticato dopo il sesto mese di vita con tre iniezioni a distanza di un mese l’una dall’altra
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.