antispastico

an|ti|spà|sti|co
agg.
1819; der. di spastico con 1anti-, cfr. gr. antispastikós “retrattile”.

TS farm.
di farmaco o sostanza , che attenua o elimina lo spasmo contrattivo della muscolatura liscia , svolgendo così un’attività antidolorifica; anche s.m.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.