antro

àn|tro
s.m.
av. 1374; dal lat. antru(m), dal gr. ántron.


1. CO profonda cavità di un monte o di una roccia, caverna: l’antro della Sibilla | fig., abitazione buia e misera: la sua casa è un misero antro
2. TS anat. cavità anfrattuosa e profonda del corpo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità