apodosi

a||do|ṣi
s.f.inv.
1819; dal lat. tardo apŏdŏsi(n), dal gr. apódosis “restituzione, esposizione”, cfr. apodídōmi “restituisco”.


1. TS gramm. proposizione principale del periodo ipotetico che esprime la conseguenza della condizione posta nella protasi
2. TS relig. nel rito bizantino: l’ultimo giorno di un periodo festivo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.