apostasia

a|po|sta|ṣì|a
s.f.
av. 1396; dal gr. tardo apostasía, der. di apóstasis, cfr. aphístēmi “mi allontano”.


1a. TS relig. ripudio pubblico e solenne della propria religione
1b. TS dir.can. abbandono totale e deliberato della fede da parte di una persona battezzata
2. CO estens., ripudio di un’ideologia, di un partito e sim.
3. TS stor. in epoca bizantina, il reato di tradimento dell’impero
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità