appartenere

ap|par|te||re
v.intr.
av. 1294; lat. tardo appartinēre, comp. di ad- “a, verso” e pertinēre “appartenere, riguardare”, incrociato con pars, partis “parte”.


(io appartèngo; essere o avere) FO
1. essere di proprietà di qcn.: questo libro mi appartiene, la casa era appartenuta ai miei genitori
2a. far parte, essere compreso in un gruppo, una categoria e sim.: appartenere alla borghesia, appartenere a un’associazione | far parte di una famiglia: appartenere a un nobile casato | rientrare in una tassonomia: il fagiolo appartiene alla famiglia delle Leguminose | di luogo: essere incluso nei limiti di uno stato, di una regione, ecc.: il Veneto appartiene all’Italia
2b. TS geom. di un punto: giacere su una retta o su un piano; di una retta: giacere su un piano
3. BU spettare, essere di competenza di
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità