appetire

ap|pe||re
v.tr. e intr.
fine XIII sec; lat. appetĕre, comp. di ad- “a, verso” e petĕre “cercare, chiedere”, con cambio di coniug.


1. v.tr. LE desiderare ardentemente, in senso morale o fisico: quantunque ogn’uomo naturalmente appetisca vendetta delle ricevute offese (Boccaccio)
2. v.intr. (avere o essere) BU suscitare appetito: è un piatto che mi appetisce
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.