applaudire

ap|plau||re
v.tr. e intr. (avere)
av. 1375 nell'accez. fig; dal lat. applaudĕre, comp. di ad- “a, verso” e plaudĕre “applaudire”, con cambio di coniug.

AU
manifestare consenso e ammirazione battendo le mani: applaudire gli attori, applaudire alla rappresentazione | fig., approvare con entusiasmo, condividere; lodare vivamente: applaudire la proposta, applaudire all’iniziativa; fu applaudito per la sua tenacia
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.