appo

àp|po
prep.
2ª metà XIII sec; lat. ad post.


LE
1. accanto, presso: e la lucciola errava appo le siepi (Leopardi)
2a. nell’animo, nel giudizio, nel concetto di qcn.: ho io grazie | grandi appo te? (Dante)
2b. di fronte, davanti: l’ho pregato Amor, e ’l ne riprego, | che mi scusi appo a voi (Petrarca)
3. in confronto, a paragone
4. OB dopo
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.