appositivo

ap|po|ṣi||vo
agg.
ca. 1336 nell'accez. 3; dal lat. tardo appositīvu(m), v. anche apporre, cfr. sup. lat. appositum.


1. BU aggiuntivo, complementare
2. TS gramm. che ha la funzione di apposizione: elemento appositivo
3. LE falso, fittizio: sotto nome appositivo d’altro padre (Boccaccio)

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.