approvazione

ap|pro|va|zió|ne
s.f.
in. XIV; dal lat. approbatiōne(m), v. anche approvare.


AU 

1. CO giudizio favorevole, consenso: dare la propria approvazione, ricevere l’approvazione di qcn., accennare col capo in segno di approvazione | estens., lode, plauso: riscosse l’approvazione di tutti
2. TS dir. ratifica da parte di un’autorità di un provvedimento precedentemente stabilito

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.