arare

a||re
v.tr.
sec. XIII; lat. arāre.


1a. AD lavorare la terra con l’aratro rivoltandola e tracciando solchi allo scopo di predisporla per la semina: arare un campo; anche ass.: nel campo c’è un contadino che ara
1b. BU estens., segnare, solcare con linee
2. TS mar. dell’ancora, strisciare sul fondo del mare senza fare presa; anche ass.
3. TS autom. di veicolo, slittare in curva con le ruote anteriori verso l’esterno

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità