arcobaleno

ar|co|ba||no
s.m.
1483; forse comp. di arco e baleno.

AD
1. fenomeno ottico visibile in cielo, spec. dopo un temporale, consistente in una serie di archi concentrici nella gamma di colori dello spettro solare, dovuto alla rifrazione e alla riflessione di una sorgente luminosa (spec. il sole) attraverso gocce d’acqua presenti nell’aria
2. estens., insieme di molti colori o di molte cose variamente colorate: quel bouquet è un arcobaleno di colori

Polirematiche

arcobaleno primario
loc.s.m.
TS ott.
a. in cui la successione dei colori degli archi concentrici procede dal rosso, all’esterno, verso l’azzurro e il violetto, all’interno
arcobaleno secondario
loc.s.m.
TS ott.
a. che talvolta appare accanto a quello primario rispetto a cui la successione dei colori risulta invertita.
maglia arcobaleno
loc.s.f.
TS sport
=> maglia iridata
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità