arconte

ar|cón|te
s.m.
1587; dal lat. tardo archōnte(m), dal gr. árkhōn, -ōntos, der. di árkhō “io comando”.


1. TS stor. nell’antica Grecia, spec. ad Atene, magistrato supremo
2. TS relig. nello gnosticismo dell’età ellenistica, essere inferiore agli dei, ma superiore agli uomini
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.