arguto

ar||to
agg.
2ª metà XIII sec; dal lat. argūtu(m), p.pass. di arguĕre, v. anche arguire.


1a. CO acuto e brillante nel parlare, nel conversare: persona arguta, conversatore arguto | di ragionamento, pensiero e sim., che rivela prontezza di spirito e vivacità d’ingegno: conversazione arguta, osservazione arguta, motto arguto
1b. OB LE dello sguardo, penetrante; del volto, volto intensamente espressivo: di retro da tutti un vecchio solo … colla faccia arguta (Dante)
2. LE di suono, di canto e sim., acuto, squillante; stridulo: de le trombe udir fé il suono arguto (Ariosto), di fanciulla … odo sonar nelle romite stanze | l’arguto canto (Leopardi)
3. OB di sapore, di odore: intenso, penetrante
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità