armatore

ar|ma||re
agg., s.m.
fine XV sec; dal lat. tardo armatōre(m), v. anche armare.


CO
1. agg., che amministra gli interessi commerciali di una o più navi: società, compagnia armatrice
2. s.m., chi gestisce commercialmente una o più navi e provvede ad armarle: l’armatore ha aggiunto una nuova nave alla sua flotta
3a. s.m. TS tecn. operaio addetto alla posa di armature nelle gallerie, negli scavi, nelle fondamenta
3b. s.m. TS ferr. chi è addetto alla posa e alla manutenzione dei binari
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità