arrivista

ar|ri||sta
s.m. e f.
1908; dal fr. arriviste, der. di arriver “arrivare”.


CO persona ambiziosa e senza scrupoli che vuole raggiungere un’elevata posizione sociale ed economica: il mio collega è un arrivista
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.