arrossamento

ar|ros|sa|mén|to
s.m.
av. 1547;


1. CO l’arrossare, l’arrossarsi e il loro risultato; rossore della pelle o di una mucosa dovuto a irritazione o infiammazione: il medico mi ha riscontrato l’arrossamento della gola, le punture di insetti provocano pruriti e arrossamenti
2. TS bot. colorazione rossastra assunta da alcuni organi delle piante, spec. dalle foglie, a causa di agenti atmosferici o di parassiti
3. TS astrofis. => spostamento gravitazionale verso il rosso
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità