arrugginire

ar|rug|gi||re
v.tr. e intr.
1354; der. di ruggine con 1ad- e -ire.


AD
1a. v.tr., rendere rugginoso: l’umidità ha arrugginito i cardini della porta
1b. v.tr., fig., indebolire, intorpidire: l’ozio arrugginisce i muscoli e il cervello
2a. v.intr. (essere) arrugginirsi: il ferro arrugginisce
2b. v.intr. (essere) fig., indebolirsi, intorpidirsi: senza esercizio la memoria arrugginisce
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.