1arsi

àr|si
s.f.inv.
1780; dal lat. tardo arsi(m), dal gr. ársis, cfr. aírō “sollevo”.


1. TS metr. nella metrica greca, il tempo debole del piede; nella metrica latina, il tempo forte su cui cade l’ictus | nella metrica moderna, la sillaba su cui cade l’accento
2. TS mus. unità ritmica in levare corrispondente al tempo debole metrico
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità