articolazione

ar|ti|co|la|zió|ne
s.f.
av. 1519; dal lat. articulatiōne(m), v. anche 3articolare; nell'accez. 3c cfr. ingl. articulation.

AU
CO 1. l’articolare, l’articolarsi e il loro risultato: l’articolazione degli elementi di un congegno meccanico, l’articolazione di un discorso
2. TS anat. connessione mobile di due o più segmenti di un apparato organico o artificiale | insieme delle strutture che connettono estremità continue di ossa tra loro dipendenti
3a. CO emissione dei suoni vocali: era così stanco che l’articolazione delle parole gli costava fatica
3b. TS fon. disposizione delle varie parti mobili dell’apparato fonatorio per realizzare un dato suono | realizzazione stessa del suono: articolazione dentale, palatale, velare
3c. TS ling. distinzione e suddivisione di parti funzionali in un segno linguistico
4. TS med. in neurologia, esatta enunciazione verbale della parola
5. TS fis. in acustica, indice numerico che misura la percentuale delle sillabe e delle parole comprese correttamente rispetto al totale di quelle pronunciate
6. TS bot. punto di giuntura di due parti di un vegetale
7. TS mus. l’emettere suoni su uno strumento a tastiera o a fiato

Polirematiche

articolazione fissa
loc.s.f.
TS anat.
a. che stabilisce una salda unione tra due epifisi che non possono eseguire alcun movimento l’uno rispetto all’altro
articolazione mobile
loc.s.f.
TS anat.
a. che consente alle epifisi di compiere reciproci movimenti
doppia articolazione
loc.s.f.
TS ling.
in una lingua, presenza di una prima articolazione delle frasi in unità minime, dotate di significato e significante (i monemi) e di una seconda articolazione dei significanti di tali unità in unità minime prive di significato proprio (i fonemi)
luogo di articolazione
loc.s.m.
TS anat.
=> punto di articolazione
modo di articolazione
loc.s.m.
TS fon.
categoria di fenomeni (occlusione, nasalità, apertura orale e sim.) che concorrono alla formazione dei suoni
punto di articolazione
loc.s.m.
TS anat.
area del canale fonatorio in cui, in una data articolazione, si ha il massimo restringimento rispetto alla posizione di stasi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità