ascaro

à|sca|ro
s.m.
1891; prob. dall’ar. ʿaskar “truppe”.


1. TS stor. soldato indigeno delle truppe coloniali europee, spec. di quelle italiane in Eritrea e Somalia
2. BU spreg., nel linguaggio parlamentare, deputato della maggioranza privo di un preciso programma politico
3. BU spreg., meridionale
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.