ascensore

a|scen||re
s.m.
1887; der. di ascendere, cfr. sup. lat. ascensum, con -ore, cfr. fr. ascenseur.


AU impianto, costituito in genere da una cabina sostenuta da cavi che scorre in senso verticale, utilizzato per trasportare persone e cose, spec. da un piano all’altro di edifici: prendere l’ascensore, servirsene: saliamo a piedi o prendiamo l’ascensore?; chiamare l’ascensore, farlo arrivare al piano in cui ci si trova per poi servirsene

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.