ascissa

a|scìs|sa
s.f.
1739; dal lat. abscīssa(m) sott. linea(m) “linea”, da abscissus, p.pass. di abscindĕre “tagliare”.


TS mat.
1. il numero che, in un piano cartesiano, indica la distanza di un punto dall’asse verticale (simb. 3x)
2. => asse delle ascisse

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.