ascreo

a|scrè|o
agg.
1710; dal lat. Ascraeu(m), dal gr. Askraîos, der. di Askra, it. Ascra.


1. BU di Ascra, antica città della Beozia patria del poeta Esiodo
2. TS lett. scritto da Esiodo; che ricorda il carattere didascalico e pastorale della sua poesia: canto, carme ascreo | estens., poetico; miele ascreo, la dolcezza della poesia; figliuole, sorelle ascree, le Muse
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.