asindeto

a|sìn|de|to
s.m.
1549; dal lat. tardo asўndĕton, dal gr. asúndeton “non legato”, comp. di a- con valore privat. e del tema di sundéō “lego”.

TS gramm., ling.
figura sintattica caratterizzata da assenza di congiunzioni tra termini o frasi strettamente correlate (per es. era immobile , pallido , distrutto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità