assemblea

as|sem|blè|a
s.f.
av. 1348; dal fr. assemblée, der. di assembler “mettere insieme, assemblare”.


1. AU riunione spec. numerosa per discutere questioni importanti di interesse comune: indire, convocare, organizzare, sciogliere un’assemblea; l’assemblea di fabbrica
2. TS dir. organo deliberativo di una società, di un ente e sim.: l’assemblea degli azionisti, dei soci; assemblea di condominio
3. TS dir. organo legislativo di un ente pubblico, di una nazione, di un’organizzazione internazionale, ecc.: assemblea regionale, nazionale, europea, dell’ONU; assemblea generale, ordinaria, straordinaria
4. TS mar. sulle navi militari, adunata dell’equipaggio per appelli, ispezioni, comunicazioni e sim.

Polirematiche

assemblea costituente
loc.s.f.
TS dir.
quella incaricata di preparare o riformare una costituzione
assemblea di classe
loc.s.f.
TS scol.
nelle scuole medie superiori, quella cui hanno diritto periodicamente gli studenti di una classe
assemblea di istituto
loc.s.f.
TS scol.
nelle scuole medie superiori, quella indetta periodicamente dai rappresentanti di istituto, cui partecipano gli studenti di tutte le classi
assemblea legislativa
loc.s.f.
TS dir.
il parlamento di uno stato, in quanto organo rappresentativo cui è affidata la funzione legislativa
assemblea liturgica
loc.s.f.
TS relig.
l’insieme dei fedeli che partecipano alla messa.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità