assenteista

as|sen|te|ì|sta
agg., s.m. e f.
1903; dal fr. absentéiste, der. di absentéisme “assenteismo”.


CO
1. che, chi si assenta frequentemente dal posto di lavoro, spec. senza validi motivi
2. che, chi si disinteressa delle questioni politico-sociali
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.