assestamento

as|se|sta|mén|to
s.m.
1627;


1. CO l’assestare, l’assestarsi e il loro risultato, spec. fig.: assestamento degli affari, di una controversia, della situazione familiare; periodo, fase di assestamento
2. TS edil. lieve abbassamento di un edificio dovuto al peso dello stesso o al cedimento delle malte: nel muro si è formata una crepa di assestamento
3. TS geol. spec. dopo un terremoto, movimento secondario e conseguente del suolo e delle rocce: scosse, moti di assestamento

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità