assetto

as|sèt|to
s.m.
ca. 1299; der. di assettare.


CO
1. ordine, sistemazione adeguata: mettere, tenere in assetto una camera, l’ufficio | mettersi, rimettersi in assetto: riordinare la propria persona
2. ordinamento, struttura: assetto politico, finanziario di un paese
3a. TS mar. nelle navi e nei sommergibili, disposizione di pesi e zavorre per evitare sbandamenti o deviazioni durante la manovra | nelle imbarcazioni a motore, posizione di marcia: cattivo, buon assetto
3b. TS aer. in un aeromobile, posizione di equilibrio che risulta dalle forze e dalle reazioni statiche e dinamiche agenti su di esso
3c. TS autom. in un autoveicolo, disposizione equilibrata dei carichi aerodinamici: mantenere l’assetto in curva
4. TS sport nell’ippica, posizione assunta dal cavaliere in sella che consente l’adattamento ottimale ai movimenti del cavallo: avere un buon assetto, essere in assetto
5. OB sede, dimora: pigliare assetto

Polirematiche

assetto territoriale
loc.s.m.
TS econ.
=> politica del territorio
cassa di assetto
loc.s.f.
TS mar.
compartimento posto all'estremità di navi e sommergibili, che può venire riempito o vuotato di acqua per regolarne l'assetto longitudinale
in assetto di guerra
loc.agg.inv.
CO
vestito, equipaggiato, preparato per il combattimento; anche scherz.
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità