astuccio

a|stùc|cio
s.m.
1618; dal provenz. estug, der. di estujar “richiudere, conservare”, forse dal lat. *studiare “avere cura”.

AD
1. CO custodia, spec. di piccoli oggetti: l’astuccio degli occhiali, dei gioielli
2. TS biol. rivestimento che vari animali si costruiscono per protezione o come abitazione
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.