atrofizzarsi

a|tro|fiẓ|ẓàr|si
v.pronom.intr.

1. TS med. di arto, muscolo e sim., divenire atrofico
2. CO fig., di qcs., spec. di facoltà intellettuale, ridursi all’inerzia, perdere vitalità: senza stimoli la mente si atrofizza
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.