attizzare

at|tiz||re
v.tr.
av. 1342; lat. *attītĭāre, comp. di ad- “a, verso” e titio “tizzone”.


1a. CO ravvivare il fuoco smuovendo le braci, soffiando o sventolando: attizzare il fuoco, la fiamma
1b. BU estens., appiccare, accendere
2a. CO fig., suscitare: attizzare le passioni, le inimicizie
2b. RE centromerid., fig., eccitare, attirare sessualmente: non è bello ma mi attizza
3. LE aizzare, istigare: d’attizzare le vespe ti propose (Ariosto)
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità