1attrito

at|trì|to
s.m.
1785; dal lat. attrītu(m), acc. di attritus, -us, der. di atterĕre “sfregare”.


1a. CO sfregamento di due corpi in contatto di cui almeno uno sia in movimento: l’attrito delle ruote sull’asfalto | fare attrito, incontrare resistenza al moto per il contatto con un altro corpo o un’altra superficie
1b. TS fis. forza prodotta dal contatto per sfregamento tra due superfici e che ostacola il loro moto relativo
2. CO fig., contrasto, dissidio che si verifica tra due o più persone dovuto ad antipatia o a diversità di vedute

Polirematiche

attrito radente
loc.s.m.
TS fis.
a. che si forma fra due corpi che strisciano l’uno contro l’altro
attrito volvente
loc.s.m.
TS fis.
a. esterno che si oppone al rotolamento di un solido su un piano.
coefficiente di attrito
loc.s.m.
TS fis.
c. di proporzionalità, dipendente dalla natura delle superfici di due corpi che sfregano, tra la forza di attrito e la forza che preme i due corpi uno contro l’altro
forza di attrito
loc.s.f.
TS fis.
=> 1attrito
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità