aula

àu|la
s.f.
av. 1321; dal lat. aula(m), dal gr. aulḗ “cortile”.


AU
1. locale in cui si tengono lezioni scolastiche o universitarie: l’aula della III B, l’aula di fisica
2a. sala destinata a riunioni importanti e solenni, spec. nei tribunali e nei parlamenti: l’aula della pretura, silenzio in aula!, abbandonare l’aula, uscire in segno di protesta
2b. l’insieme dei deputati o dei senatori: l’aula attendeva il discorso del ministro
3. LE salone di una reggia, di un palazzo, di un edificio sacro: i molti e vari suoni fecero la rilucente aula fremire (Boccaccio)

Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.