aumentare

au|men||re
v.tr. e intr.
ca. 1336; dal lat. augmĕntāre, v. anche aumento.


FO
1a. v.tr., rendere maggiore in dimensioni o quantità, incrementare, accrescere: aumentare il numero di partecipanti, aumentare gli stipendi, aumentare le proprie conoscenze
1b. v.tr., rincarare: il fornaio ha aumentato il pane, aumentare i prezzi
1c. v.tr., accrescere in intensità, in potenza: aumenta il volume, non sento
2. v.tr. CO nel lavoro a maglia, aggiungere punti: aumentare le maglie; anche ass.
3. v.intr. (essere) FO diventare più grande in dimensioni o quantità, crescere: aumentare di volume, aumentare di peso, aumentare di velocità; il freddo aumenta ogni giorno | fam., crescere di prezzo: nella prossima settimana aumenterà la benzina
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità