aurora

au||ra, au||ra
s.f.
2ª metà XIII sec; dal lat. aurōra(m).


CO
1a. luce rosata del mattino che appare prima del sorgere del sole, dopo l’alba
1b. momento precedente al sorgere del sole, alba: alzarsi all’aurora
1c. LE spec. con iniz. maiusc., come personificazione: le bianche e le vermiglie guance … de la bella A. (Dante)
2. CO fig., inizio, principio: l’aurora di una civiltà; aurora della vita, fanciullezza
3. TS entom.com. nome di varie farfalle della famiglia delle Pieridi, spec. dell’Anthocaris cardamines

Polirematiche

aurora a corona
loc.s.f.
TS geogr.
a. polare costituita da raggi o bande convergenti in un punto
aurora a drappo
loc.s.f.
TS geogr.
a. polare che appare come un sipario più chiaro in basso e sfumato in alto
aurora a raggi
loc.s.f.
TS geogr.
a. polare parallela al meridiano magnetico
aurora ad arco
loc.s.f.
TS geogr.
a. polare perpendicolare al meridiano magnetico
aurora boreale
loc.s.f.
TS geogr.
a. polare dell’emisfero boreale | => aurora polare
aurora polare
loc.s.f.
TS geogr.
fenomeno luminoso dell’atmosfera delle regioni polari costituito da raggi, bande ecc., di diverso colore che in passato si pensava si verificasse solo nell’emisfero boreale
salsa aurora
loc.s.f.
TS gastr.
s. a base di maionese e ketchup, usata spec. per condire gamberetti e pesci lessi
Il dizionario di italiano dalla a alla z
pubblicità